palazzi

Valletta, Malta

10 cose da fare a Malta

Le isole maltesi (Malta, Gozo e Comino), nel Mediterraneo, offrono al turista un patrimonio storico, culturale e naturale affascinante. Paese che ha subito diversi e variegati influssi, con predominanza della cultura nordafricana, la sua lingua è un misto fra arabo e italiano. Le strade attraversano villaggi e città, passando per musei, mercati, chiese, edifici storici […]

10 cose da fare a Malta Leggi tutto »

San Vito Lo Capo

San Vito Lo Capo

San Vito Lo Capo è un comune italiano di 4.690 abitanti della provincia di Trapani in Sicilia. Rinomata località balneare della Sicilia, nota per la sua spiaggia, considerata da un sondaggio turistico di Tripadvisor del 2012 tra le migliori d’Italia.Sul suo territorio è compresa la parte più occidentale della Riserva dello Zingaro. Si trova sulla costa occidentale della Sicilia, nella penisola omonima che si conclude

San Vito Lo Capo Leggi tutto »

Tonnara di Scopelo

Castellammare del Golfo

Castellammare del Golfo è un comune italiano di 15 250 abitanti della provincia di Trapani in Sicilia. Basa la sua economia sul turismo e sulla viticoltura e la pesca. Di particolare interesse la rievocazione storica, che si celebrava ogni due anni, dell’attacco al porto da parte degli inglesi, sventato, secondo la leggenda, dall’arrivo della Madonna di l’assicursu (Madonna del Soccorso). La cittadina sorge alle pendici del complesso montuoso di Monte Inici e dà il nome all’omonimo

Castellammare del Golfo Leggi tutto »

Trapani

Trapani

Trapani è un comune italiano di 68 370 abitanti capoluogo dell’omonimo libero consorzio comunale in Sicilia. Trapani ha sviluppato nel tempo una fiorente attività economica legata all’estrazione e al commercio del sale, giovandosi della sua posizione naturale, proiettata sul Mediterraneo, e del suo porto, antico sbocco commerciale per Eryx (l’odierna Erice), sita sul monte che sovrasta Trapani. L’economia oggi si basa sul terziario, sulla pesca (anticamente quella del tonno

Trapani Leggi tutto »

Cefalu

Cefalù

Cefalù è un comune italiano di 14.323 abitanti della città metropolitana di Palermo in Sicilia. È situato sulla costa siciliana settentrionale, a circa 70 km da Palermo, ai piedi di un promontorio roccioso. È uno dei maggiori centri balneari di tutta la regione; nonostante le sue dimensioni, ogni anno attrae un rilevante flusso di turisti

Cefalù Leggi tutto »

Cattedrale di Palermo

Palermo

Palermo, è un comune italiano di 671.042 abitanti, capoluogo dell’omonima città metropolitana e della regione siciliana. È il quinto comune italiano per popolazione nonché il principale centro urbano dell’isola di Sicilia e dell’Italia insulare. La città vanta una storia plurimillenaria e ha avuto un ruolo importante per le vicende del Mediterraneo e dell’Europa. Fondata dai Fenici tra il VII e il VI secolo a.C., viene conquistata nel 254 a.C. dai Romani ed è divenuta

Palermo Leggi tutto »

Chiesa di San Giuseppe

Taormina

Taormina è un comune italiano di 11.086 abitanti situato nella città metropolitana di Messina, in Sicilia. È uno dei centri turistici internazionali di maggiore rilievo della regione siciliana, conosciuta per il suo paesaggio naturale, le bellezze marine e i suoi monumenti storici ed è stata un’importante meta del Grand Tour. Taormina è stata una delle principali destinazioni turistiche dal XIX secolo in Europa. È

Taormina Leggi tutto »

Duomo di Messina

Messina

Messina è un comune italiano di 236 034 abitanti capoluogo dell’omonima città metropolitana in Sicilia, nonché tredicesimo comune italiano e terza città non capoluogo di regione più popolosa d’Italia. Sorge nei pressi dell’estrema punta nord-orientale della Sicilia (Capo Peloro) sullo Stretto che ne porta il nome. Il suo porto, scalo dei traghetti per il Continente, è il primo[6] in Italia per numero di passeggeri in transito e

Messina Leggi tutto »

Noto

Noto

Noto sarebbe stata fondata da popolazioni sicane, all’epoca della caduta di Troia, sul colle della Mendola. Passata sotto il dominio romano, come città federata, in epoca imperiale fu dichiarata municipium latino, una singolare condizione che procurò alla città notevoli privilegi, tra cui quello di potersi governare con proprie leggi. Conquistata dagli arabi, che ne fecero una roccaforte munitissima,

Noto Leggi tutto »

Torna in alto